Menu Chiudi

La stagione 2018-2019 si conclude

Si conclude una stagione intensa, con 6 serate Sharing e ben 9 tra workshop e corsi Academy!
All’incontro di presentazione, a Boscomantico, avevamo promesso di mettercela tutta per continuare ad aiutarvi a esprimere la vostra creatività attraverso la fotografia: vi avevamo promesso che le serate con gli autori vi avrebbero raccontato nuove storie da cui trarre ispirazione (#discovernewstories) e che Academy vi avrebbe fornito le nozioni pratiche e teoriche pre realizzarle (#cheeryourcreativity). Ci siamo fatti prendere un po’ la mano e siamo andati oltre 🙂
E adesso ci prendiamo un po’ di pausa. Ma non temete… stiamo già pensando alla prossima stagione!

Sharing

leggi cosa ci hanno raccontato gli ospiti
Abbiamo sentito Gabriele Micalizzi, che poco tempo dopo è balzato agli onori della cronaca quando è stato ferito in Siria, raccontarci dei conflitti che stava seguendo in Medio Oriente; Francesco Pistilli che ha raccontato delle storie dei migranti sulla rotta dei Balcani e degli allevamenti intensivi di bestiame; Fausto Podavini sull’impatto sulle popolazioni locali della costruzione della diga nella Omo Valley, in Etiopia. A febbraio abbiamo avuto ospite Jessica Backhaus, che con una visione decisamente personale su come oggetti e persone raccontano la storia e le emozioni di un luogo sta avendo successo a livello europeo. Abbiamo indagato gli spazi umani con Marco Zanta e ci siamo addentrati in temi dal forte impatto emotivo con il lavoro “MiRelLa” di Fausto Podavini sull’Alzheimer e quello di Stefania Calearo, “A cuore aperto”, su quanto l’associazione “Castello dei Sorrisi” fa per i bambini che necessitano di interventi chirurgici importanti ed il supporto che fornisce alle loro mamme. Se vi siete persi gli incontri, date un’occhiata ai link delle serate ed ai siti degli autori!

Academy

leggi come abbiamo supportato la tua creatività
A partire dal corso di fotografia di base per padroneggiare lo strumento che utilizziamo, ci siamo spinti ad affrontare il tema del linguaggio fotografico in maniera molto più ampia: dalla composizione dell’immagine ed il relativo effetto comunicativo, all’approccio alla fotografia di strada per cercare un proprio linguaggio, per arrivare al laboratorio di racconto fotografico in cui ci siamo confrontati con autori famosi ed abbiamo lavorato sui portfolio dei partecipanti. A dare concretezza realizzativa a tutti questi sforzi abbiamo proposto un workshop tecnico avanzato su Lightroom ed uno di self-publishing, tenuto da due componenti del collettivo Cesura. Abbiamo scoperto, con Luisa Bondoni, come nel corso della storia della fotografia il modo di esporre sia cambiato più volte adattandosi alla società del momento. Abbiamo indagato gli aspetti di relazione umana e l’impatto nella creazione dei ritratti con Enzo Dal Verme, ed abbiamo proposto un modo decisamente originale ed interessante di interpretare la fotografia di paesaggio con Davide Baldrati.

Ci siamo fatti prendere la mano…

Scopri le altre iniziative per i soci e partecipanti ai corsi
Abbiamo voluto dare un proseguo al workshop di ritratto di Enzo Dal Verme incontrandoci tra partecipanti per sperimentare alcune delle nozioni apprese, e abbiamo tenuto delle serate in cui abbiamo analizzato lavori di autori importanti con il supporto di letture critiche rilevanti (giusto per citarne qualcuno: Paolo Pellegrin, Alex Webb, Steve McCurry, Ansel Adams) ed in cui abbiamo collaborato tutti a supportare alcuni soci nel mettere ordine nel loro portfolio.
Seguici e condividi il post!
error0