Street photography di Umberto Verdoliva

L’Associazione SHOOT ha avuto il grande onore di avere come ospite Venerdi 27 Gennaio presso lo spazio Mero&More in zona ZAI a Verona uno degli esponenti piu‘ importanti della Street Photography in Italia: Umberto Verdoliva.

Umberto Verdoliva ha regalato ai presenti un viaggio coinvolgente spaziando dalla sua esperienza personale e lavorativa ai primi approcci con la fotografia fino alla Street Photography, facendo nascere in ognuno di noi spunti e riflessioni importanti tanto che le due ore di incontro non sono davvero bastate!

“ Io sono uno di voi “ . Verdoliva ha iniziato cosi l’incontro con la sala fitta di persone che l’hanno ascoltato con grande interesse sgranando gli occhi mentre le sue fotografie ed i suoi progetti scorrevano sul monitor.

La sua passione per la fotografia è nata per caso, inizialmente per questioni di lavoro ma in pochissimo tempo si é trasformata in una passione molto forte: dalla sua prima fotografia scattata a Venezia alla nascita del collettivo SPONTANEA, dai suoi diversi progetti alle mostre fotografiche in giro per l’Italia.

Grande osservatore della gente e della città, la fotografia è per Verdoliva la scoperta di un mezzo affascinante e potente che gli permette di cogliere momenti significativi, divertendosi: “ … non sono i like sulla tua pagina facebook … ma è il tuo bagaglio fotografico ….”.  La fotografia di strada è catturare l’attimo ed evidenziare aspetti insoliti della realtà grazie anche alla fortuna, elemento essenziale, e ad un occhio ben allenato.

E come si allenano i nostri occhi mentre vaghiamo per le strade delle nostre città?

Studiando, documentandosi, confrontandosi, leggendo, visitando mostre, allargando i nostri orizzonti soprattutto in questo momento storico in cui la Street Photography sembra essere diventata quasi una moda in cui si punta piu agli aspetti immediati della “bella foto” senza voler approfondire e comprendere che una vera e propria ricerca è assolutamente necessaria.

Vogliamo terminare questo breve resoconto della serata condividendo con voi le parole di Umberto Verdoliva:

“ La Street Photography è un equilibrio costante tra pazienza, prontezza, aspettative, idee ma poi ci vuole una buona dose di fortuna e il tempo che matura il tutto. Come in tante cose, esprimi te stesso, la tua cultura, la sensibilita, l’intelligenza. Praticarla porta con se la stessa tensione che un cacciatore ha nel catturare la preda e tanto piu significativi e speciali sono i momenti colti, piu la soddisfazione “nutre” il desiderio di continuare a cercarli. Ma questa è la fotografia, usare la street per uscire dalla “street”. La street photography è una convenzione per spiegare con una parola tutto questo”.



I commenti sono chiusi.

INCONTRO SULLA COSTRUZIONE DELL’IMMAGINE
Convenzioni con IFC di Bussolengo
PERCEZIONI – mostra fotografica collettiva
USCITA CULTURALE HELMUT NEWTON FOTOGRAFIE